INCONTRI DI ACCOMPAGNAMENTO ALLA NASCITA

Torna a: Corsi

Vai a:  Per la donna

                   Percorso nascita

Il corso di accompagnamento alla nascita fa parte della proposta del Ministero della Sanità per il programma di promozione della salute nell’area materno infantile previsto nel piano sanitario 1998-2000 col nome di POMI (Progetto Obiettivo materno Infantile) il quale, nel complesso, si articola su tre fasce: il Percorso Nascita, l’adolescenza  e la prevenzione dei tumori femminili.

Invece di chiamarlo “Corso” ho preferito il termine “Incontri” come suggerito da Piera Maghella, educatrice perinatale che si occupa di formazione attraverso il centro studi MIPA di sua fondazione. Questi incontri NON hanno la funzione di ISTRUIRE le coppie su come bisogna gestire la gravidanza, il travaglio e parto e il dopo nascita, infatti nessuna gravidanza, travaglio, parto e bambino è uguale, quindi non è possibile fornire un manuale di “istruzioni per l’uso”. Lo scopo dell’accompagnamento alla nascita è quello di dare informazioni, creare consapevolezza, capacità e competenza, incoraggiare le coppie e la mamme ad aver fiducia in se stesse, nel suo bambino e nella coppia, oltre a fornire informazioni tecnico-teoriche sul percorso nascita.

Gli argomenti che si tratteranno durante gli incontri di accompagnamento alla nascita sono numerosi:

  • Conoscere cosa succederà durante le ultime fasi della gravidanza, il travaglio, il parto e nelle prime settimane dopo la nascita
  • Conoscere le tecniche farmacologiche e non di contenimento del dolore durante il travaglio e parto
  • Sperimentare insieme le tecniche di contenimento del dolore non farmacologiche
  • Conoscere come favorire una buona progressione del travaglio
  • Scoprire insieme il passaggio da donna e uomo a mamma e papà
  • Come gestire l’allattamento
  • La gestione del neonato dopo il parto
  • Comprendere i cambiamenti che interesseranno la mamma e la coppia dopo il parto
  • Sarà previsto un incontro dopo la nascita dei bambini per rielaborare e raccontare il proprio parto e trovare insieme delle strategie alle prime sfide che il dopo nascita pone alla coppia

Gli argomenti incontro per incontro:

  1. Le ultime fasi della gravidanza ed i primi passi verso la nascita: presentazione del corso, conosciamoci e conosciamo i nostri cuccioli, la gravidanza com’è stata e cosa succederà prima dell’inizio del travaglio, i segni e i sintomi allertanti in gravidanza per cui andare in ospedale
  2. Il viaggio ha inizio: come inizia il travalgio, cosa fare mentre si è a casa e quando andare in ospedale
  3. Continuiamo il nostro viaggio nel travaglio: il travaglio attivo, come lo affronto, come stare nel dolore del travaglio, cosa succede al feto durante il travaglio, posizioni e tecniche che possono favorire il travaglio, le problematiche del travaglio a cui stare attenti
  4. Come vivere al meglio il travaglio e le contrazioni: soluzioni farmacologiche e non per  ridurre il dolore delle contrazioni
  5. Finalmente si arriva in vetta: il parto e le prime ore dopo la nascita, le problematiche del parto e come affrontarle, le procedure ostetriche in travaglio e parto
  6. Siamo arrivati in vetta, ma l’avventura è appena cominciata: i cambiamenti che interessano la mamma e la famiglia, i nuovi rapporti familiari e la gestione di parenti e amici
  7. Allattamento: strategie per un buon inizio ed un buon proseguimento dell’allattamento al seno; come avviare bene l’allattamento al seno, come mantenerlo, come posizionare il bimbo al seno, come funziona l’allattamento e perché è importante un allattamento esclusivo a richiesta, alcune difficoltà e prime risoluzioni, falsi miti sull’allattamento al seno
  8. Siamo arrivati a casa…e ora? Prime nozioni di puericultura: cura e igiene del neonato: cambio del pannolino, bagnetto, cura del moncone ombelicale, pulizia di orecchie, occhi, naso, unghie; uscire col bambino: come portare in giro il neonato in auto e sui mezzi pubblici, il pianto del neonato, le vaccinazioni; la nanna del bimbo: sicurezza e condivisione del letto; le competenze del neonato
  9. L’incontro post parto verrà concordato con le coppie dopo la nascita dei piccoli

In caso di difficoltà alla partecipazione ad alcune date degli incontri  durante il primo incontro si potrà discutere, in accordo con tutte le coppie partecipanti, di spostare o modificare le date degli incontri.

I corsi sono disponibili in diverse soluzioni:

  1. In gruppo presso Centro Itinere Merate per la mamma ed il papà/partner o chi la accompagnerà al parto
  2. Privatamente in studio o a domicilio
  3. A domicilio organizzando gli incontri con altri amici “in attesa” coi quali si vuole condividere il percorso, nei giorni ed orari più comodi.

Se sei interessata alle soluzioni 2. o 3. richiedi una consulenza (costo 35€) per stabilire quali argomenti ti/vi interessano e come programmare i diversi incontri (giorni, orari, luogo). Durante la stessa visita verrà raccolta la storia della gravidanza in modo da strutturare un corso personalizzato e specifico per le vostre esigenze.

Riferimenti bibliografici

  • “Gravidanza fisiologica”, 2011, SNLG
  • DM 14 settembre 1994 n. 740
  • “Incontri di accompagnamento alla nascita – manuale per operatori”, P. Maghella, 2013, ed. Red!
  • “QUIAN”, P. Maghella ed al. 2014, Numeri Primi Editori
  • “Pro-muovere il parto” A. Regalia et al. 2011, ed. Carrocci
  • “La gioia del parto” Ina M. Gaskin, 2004, ed. Bonomi
  • “Midwifery, preparation for practice” S. Pireman et al, 2011, ed. Churchill Livingstone Australia